Ecco come installare, e manutenere, alla perfezione i cilindri europei delle vostre serrature

Foto dell'autore

By haivistounre

Nel seguente articolo discuteremo di cilindri di sicurezza, nello specifico dei cilindri cosiddetti europei. Questi specifici oggetti sono dotati di sistemi moderni che garantiscano maggiore difesa contro i malintenzionati che vogliono forzare le serrature, che siano esse domestiche, o istallate in ambienti di lavoro.

Di seguito ci occuperemo di due aspetti molto importanti, l’istallazione e la manutenzione dei cilindri in questione. Entrambi i temi sono infatti di cruciale importanze, un cilindro istallato male non garantisce una corretta sicurezza, così come una cattiva, o del tutto assente, manutenzione. Procediamo dunque con l’articolo mostrando ai lettori come si istalla al meglio un cilindro europeo.

Ecco come istallare correttamente un cilindro

L’installazione di un cilindro europeo è un processo relativamente semplice che può essere gestito sia da un fai da te esperto che da un fabbro professionista. Di seguito riportiamo una guida passo dopo passo per l’installazione. Risulta anzitutto cruciale rimuovere il vecchio cilindro presente nella serrature, per far ciò sarà necessario svitare le viti che tengono il cilindro attaccato al corpo della serratura. Dopo aver fatto ciò non vi basterà altro che estrarre il vecchio cilindro prima di collocare quello nuovo al suo posto.

come istallare correttamente un cilindro

Ricordate di inserire in questa fase la chiave nel nuovo cilindro e ruotarla per allineare i pin, e di misurare la lunghezza dello stesso, delle volte infatti può essere necessario accorciare il cilindro affinché risulti della lunghezza giusta. Fatti questi passaggi iniziali potrete finalmente istallare il nuovo cilindro inserendolo nel corpo della vostra serratura fissandolo utilizzando le apposite viti. Prima di chiudere la porta assicurati che la serratura funzioni correttamente, prova le chiavi ed osserva se risulta possibile bloccare e sbloccare la serratura.

Verificati questi elementi finali il vostro cilindro sarà perfettamente istallato. Seguire attentamente questi passaggi garantirà un’installazione corretta e un funzionamento ottimale del nuovo cilindro europeo. Se hai dubbi o problemi durante il processo, è consigliabile consultare un professionista per un aiuto aggiuntivo.

La corretta manutenzione

Per mantenere il cilindro europeo in condizioni ottimali e garantirne la longevità nel tempo, è essenziale eseguire una manutenzione regolare. Un primo elemento davvero imprescindibile e che non potete dimenticare è la lubrificazione, applicare regolarmente un lubrificante specifico per cilindri europei all’interno del cilindro permetterà allo stesso di durare più a lungo e di avere un’efficacia maggiore. Ricordate di evitare l’uso di oli o lubrificanti generici che potrebbero danneggiare il meccanismo e di scegliere prodotti specifici per queste funzioni.

Molto importante è anche pulire il cilindro periodicamente con un panno umido per rimuovere polvere e sporco accumulati. Anche in questo caso bisogna evitare l’uso di prodotti di scarsa qualità, nello specifico di agenti chimici aggressivi che potrebbero danneggiare il materiale del cilindro. Ricordate inoltre di controllare il cilindro regolarmente per individuare eventuali segni di danni o usura. Se si notano danni o segni di usura significativi, è consigliabile sostituire il cilindro per garantire la sicurezza della serratura. Seguire questi semplici consigli di manutenzione aiuterà a preservare le prestazioni del cilindro europeo e a prolungarne la durata nel tempo, garantendo nel contempo la sicurezza e la funzionalità della serratura.

Considerazioni finali

Come detto i cilindri europei sono tra i prodotti più sicuri del mercato, ma questo non significa che siano indistruttibili, dunque la corretta manutenzione, e la corretta istallazione, giocano un ruolo cruciale nella vostra sicurezza domestica. Se non siete in grado di “montare” da soli il prodotto affidatevi a persone esperte che faranno il “lavoro sporco” per voi. Solo in questo modo, curando anche con prodotti il cilindro, migliorerete la vostra sicurezza.

Lascia un commento